20.1 C
Comune di Arezzo
mercoledì, Agosto 10, 2022

Chi salverà la Nazionale? La «Giovane Italia» di Gnonto poiché gioca e parla bene

Da leggere

Capirci qualcosa, sulla nazionale, non è eseguibile. Dopo la batosta con l’Argentpera, avevamo già scritto tutti il annuncio funebre del nostro calcio. Un calcio bollito, senza cuore, esauritosi come una batteria esausta dopo l’percredibile trionfo di Wembley. Anche Mancperi, diciamola tutta, aveva il suo superbonus di credibilità per limite. Poi per tre giorni è avvenuto il miracolo dell’Italia dei giovani che, a Bologna, ha sfiorato la vittoria con la Germania per Nations League. Vittoria non riuscita solo per un peccato d’pergenuità di un aggregazione, con ben sei esordienti, poco esperto nel gestire il vantaggio. Comunque una prova coraggiosa e reattiva che sa davvero di ripartenza, ovviamente da rivedere già dalla prossima prova a Cesena con l’Ungheria.

La desiderio di spaccare il mondo di Gnoto

Ultime notizie

minimo brand e più qualità, i nuovi valori sostenibili che indirizzano i consumi

Un primo riverberato nei mutamenti sui consumi si può riscontrare considerando su quali aspetti mettono l’accento gli acquirenti in quale momento devono decidere di comperare un prodotto

Altri articoli come questo