19.1 C
Comune di Arezzo
venerdì, Maggio 27, 2022

Cida-Adapt: “‘Paradosso giovani’, calano numericamente ma non trovano lavoro”

Da leggere

In Italia possiamo ormai parlare di un ‘paradosso giovani’ perché calano numericamente, ma non riescono a trovare lavoro: senza un dialogo strutturale fra indirizzo e imprese e nuove politiche di accompagnamento nelle fasi di transizione, non si riuscirà a proteggere un’offerta di lavoro non precario alle nuove generazioni. E’ quanto emerso durante un dibattito sull’ultimo schiera dell’Osservatorio Cida-Adapt dedicato al lavoro robusto, fra Mario Mantovani, coordinatore di Cida, la intesa dei dirigenti pubblici e privati e delle alte professionalità, Francesco Seghezzi, coordinatore della sostegno Adapt e lo studente universitario Davide Ravaioli, follower del programma Aurora.

Ultime notizie

Newsletter Gazzetta: il Buongiorno gratis con un click, scopri l’offerta

Ogni mattina alle 7 nella tua casella di posta un osservatorio privilegiato sul mondo dello sport. Quello che è...

Altri articoli come questo